Voglio viaggiare ma sono sola: ecco alcune soluzioni per te

by Roby Calderini
Tempo di lettura 4 minuti
Donna da sola che guarda l'orizzonte  avvolta in una sciarpa e con gli occhiali scuri
Basta dover rinunciare e rimanere con l’amaro in bocca.

Vuoi viaggiare ma sei sola…

La tua amica ha i bambini e va via con la famiglia, la collega è impegnata o non ha le ferie che coincidono con le tue e alla fine ti ritrovi sempre da sola con il desiderio di viaggiare ma nessuno con cui partire.

Sei iscritta a tutti i gruppi di donne in viaggio da sole, ma leggere il racconto delle loro esperienze non ti ha ancora dato l’input per partire da sola…hai anche iniziato a progettare una meta vicina come prima esperienza, un week end, ma al momento di prenotare non te la sei sentita.

Se ti rivedi in questa situazione sai benissimo che è frustrante, ma se mi segui fino alla fine dell’articolo, tra le varie opzioni potresti trovare quella che fa per te.

Una donna seduta su una valigia, pensierosa....tra strade di campagna e papaveri
Non sei stanca di aspettare sempre?

1)Meeters: trovare compagni di viaggio nella tua città

Meeters è una community di esperienze condivise per incontrare nuovi amici nella tua città.

Le proposte sono tantissime, con diverse tematiche e vanno da un’escursione in giornata fino a viaggi di più giorni. E’ un ottimo modo per fare nuove conoscenze e nello stesso tempo riscoprire angoli bellissimi del nostro paese.

La community è formata per il 90% da persone che partecipano da sole e ben il 65% sono donne. Puoi andare sul loro sito e selezionare la tua regione per vedere se già questo fine settimana c’è qualcosa che ti stuzzica.

Gruppo di viaggiatori Meeters (community di esperienze condivise)
a bordo di un lago in montagna.
Meeters – la Community di esperienze condivise

2) Gruppi creati dalle Agenzie di viaggio

Le agenzie di viaggio offrono diverse opzioni per viaggi di gruppo (gruppi misti) in molte destinazioni, anche estere. (In questo preciso momento a causa dell’emergenza sanitaria legata alla pandemia da Covid 19 sono molte meno purtroppo)

Queste partenze sono normalmente garantite al raggiungimento del numero minimo di partecipanti. Il gruppo si può costituisce alla partenza con la presenza di un tour leader che accompagna il gruppo dall’inizio alla fine del viaggio, mentre in ogni luogo, se previsto dal programma, ci saranno le varie guide locali parlanti italiano e/o i traduttori.

In altri casi il gruppo si costituisce in arrivo, questo vuol dire che in aeroporto/hotel ci sarà qualcuno ad aspettarti e per tutto il viaggio sarete in gruppo, a te rimane solo la prima parte del viaggio da gestire in autonomia e cioè arrivare a destinazione.

Interno di un pullman per le escursioni di gruppo.
Gite organizzate in Pullman

3) Viaggiare da sola, senza essere lasciata sola: Consulente personale

Ho lasciato questa soluzione per ultima perchè mi vede coinvolta in prima persona.

Come sai sono una consulente di viaggio e il mio lavoro è quello di creare viaggi per i miei clienti in base alle loro richieste e ai loro interessi. E qui potresti dirmi che nulla ha a che fare con il tuo problema, ma non è così e ti spiego subito perchè.

In qualità di consulente personale sono a disposizione del mio cliente sempre, prima durante e dopo il viaggio per qualunque necessità si possa verificare, e non è limitato ad orari di ufficio in quanto i miei clienti sanno che possono contattarmi quando serve, a qualsiasi ora, fuso orario compreso. Potresti trovare interessante questo articolo dove racconto un episodio accaduto ad una mia cliente.

Ti chiederai com’è possibile? E’ possibile perché posso gestire i miei tempi in autonomia e vivo da sola, semplicemente, di conseguenza se deciderai di partire con me, di fatto non sarai mai sola. Se vuoi ulteriori chiarimenti non esitare a chiamarmi, sarò felicissima di darteli.

Ultimo ma non meno importante, sto lavorando alla creazione di una community di donne con le stesse necessità, per farle incontrare e creare amicizie. Il progetto è quello di proporre delle partenze all’interno delle quali saremo solo donne, e di accompagnarle personalmente.

Se vuoi essere aggiornata sul progetto e sulle tempistiche oppure se hai già qualche idea che vuoi darmi ( ogni idea è ben accetta, insieme vengono fuori idee migliori) iscriviti alla newsletter, in questo modo non ci perdiamo di vista!

Donna da sola, intenta a scattare un selfie con la luce del tramonto
Viaggiare da sole con la tranquillità di un consulente sempre raggiungibile
4 comments
0

guarda anche

4 comments

Rossana Pensabene 30 Ottobre 2020 - 19:34

Idea fantastica quella della community. Facci sapere al più presto,perché prima o poi torneremo a viaggiare!

Reply
Roby Calderini 31 Ottobre 2020 - 09:32

Ciao Rossana, sicuramente si, ti sei iscritta alla newsletters così da avere tutte le informazioni subito?

Reply
Lucia 30 Ottobre 2020 - 19:57

Bella idea!

Reply
Roby Calderini 31 Ottobre 2020 - 09:33

Grazie Lucia, mi fa molto piacere…ti aspetto allora.

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.